MUSEO DEL COSTUME RAFFAELLO PIRAINO

1868-1875

Corsage a basque d’aprés-midi di manifattura siciliana. È stato realizzato in taffettà nero di seta a pois liseré. Le rifiniture sono accurate e gli accessori comprendono un rango di passamaneria posto longitudinalmente sul mezzo davanti e che gira attorno all’orlo definendo l’effetto della seconda falsa giacca. L’applicazione di passamaneria procede sul retro formando al centro un motivo a V, mentre una frangia orla tutto l’orlo inferiore. Questo corsage, imitante un motivo a gilet è chiuso anteriormente sul mezzo davanti ed è tagliato in vita. Le maniche sono sagomate con manchettes e decorate con ruches plissé, merletto e passamaneria. Il garbo del corsage è ottenuto mediante tagli strutturali che creano una leggera ampiezza sul retro atta ad accogliere una tournure. Questa tipologia fu molto comune dalla fine degli anni ’60 sino alla metà dei ’70 del XIX secolo e in uso principalmente per accompagnare varie fogge di tournure nei completi da visita.


1868-1875

Corsage a basque d'après-midi, Sicilian manufacture. It was made of black silk taffeta and polka dot liseré. The finishing touches are accurate and accessories include a  longitudinal trimmings on the middle front  that runs around the edge, defining the effect of the second false jacket. The application of trimmings proceeds on the back to form at the center a V pattern, while a fringe around the edges finish the bottom hem. This corsage, which imitates a waistcoat It is closed at the front on the front and is cut at half  waist. The sleeves are shaped with manchettes and decorated with pleated ruffles, lace and trimmings. The grace of the corsage is achieved through structural cuts that create a light amplitude on the back arranged to receive a tournure. This type of corsage was very common from the late 60s until the mid 70s of the nineteenth century, and used mainly to accompany various styles of tournure in the suit of visit.

giacca_donna10
INDIETRO
Create a website